Fiammata africana nella giornata di Giovedì con punte di 38/39 gradi

Fiammata africana, punte di 37 gradi: scopriamo dove

Fiammata africana anche sul Molise

Annunciata da molti giorni,  la fugace ma incisiva azione di matrice africana è in procinto di interessare le nostre regioni centrali e meridionali. In particolare sarà la zona del foggiano e quella del fortore molisano la più bollente da questo punto di vista con valori che, localmente, potrebbero toccare anche i 38 gradi. Ma chiaramente farà molto caldo anche su tutto il resto della regione: aumento sensibile della temperatura che sarà accompagnato anche da raffiche di vento dai quadranti sud-occidentale con favonio nelle aree interne e garbino sulla costa. Dicevamo che sarà veloce perché’ già da venerdì avremo un calo termico con le temperature che si stabilizzeranno verso i valori consoni del periodo. Dati in tempo reale, webcam e forum meteo Molise sul nostro portale

Mercoledì: al mattino poco nuvoloso su isernino, cielo sereno sul Molise centrale, orientale e lungo la fascia costiera. Nel pomeriggio, su tutto il Molise cielo sereno. Ventilazione debole al mattino ma in rinforzo dai quadranti sud-occidentali dalla serata. Temperatura in aumento. Mare quasi calmo o poco mosso.

Giovedì: su tutta la regione cielo sereno o a tratti leggermente velato per nubi alte e stratificate. Ventilazione moderata da sud-ovest sia all’interno che lungo la fascia costiera. Temperatura in sensibile aumento con punte di 39 gradi tra il foggiano interno e le aree confinanti del fortore, tra i 36 ed i 38 sul fortore molisano e lungo la costa, tra i 33 ed i 36 altrove. Mare da quasi mosso a mosso.

Venerdì: cielo sereno o poco nuvoloso. Segnaliamo la possibilità di qualche velatura dalla tarda serata su basso venafrano e isernino in genere. Ventilazione debole o moderata dai quadranti nord-occidentali. Temperatura in diminuzione di 7/9 gradi con valori ovunque gradevoli e compresi tra i 25 ed i 28 gradi. Mare mosso con tendenza dalla sera a diminuzione del moto ondoso.