festivalmeteorologia
MeteoinMolise con Andrea Giuliacci al Festivalmeteorologia 2016

Festivalmeteorologia, MeteoinMolise presente anche all’edizione 2017

MeteoinMFestivalmeteorologia, MeteoinMolise presente anche all’edizione 2017

Poco meno di due mesi…questo è il tempo che ci separa dall’edizione 2017 del Festivalmeteorologia che si svolgerà a Rovereto dal 17 al 19 novembre.

Ve ne abbiamo parlato anche l’anno scorso, perché, allora, ne riparliamo? Semplice! Perché MeteoinMolise sarà presente anche all’edizione che si terrà quest’anno.

Dopo l’incredibile successo dell’anno passato (qui il report completo di quell’esperienza) torneremo a dire la nostra tra i grandi della meteorologia, esperti, operatori del settore ed associazioni. Una grande famiglia che approfitterà di questi tre giorni per convention, scambio di opinioni, eventi e molto altro.

Giunto alla terza edizione, dunque, il Festivalmeteorologia si pone come uno degli appuntamenti più importanti dell’anno nel panorama meteorologico nazionale e non solo con personalità di assoluto rilievo.

PROGRAMMA 2017

Il programma dell’edizione 2017 ruoterà attorno al tema Meteorologia: tra scienza e tecnologia. Ci saranno incontri e conferenze, ma anche attività didattiche e ludiche, laboratori, mostre e concorsi, oltre a spazi espositivi dedicati ad enti, aziende ed associazioni.

Per la giornata di venerdì 17 e nella mattinata di sabato 18 si svilupperà il consueto programma di relazioni tenute da esperti. Contemporaneamente si articoleranno attività didattiche e divulgative.

Il pomeriggio del sabato 18 sarà incentrato sulla tavola rotonda nella quale esperti di diversi ambiti si confronteranno sulle problematiche della comunicazione della meteorologia nei diversi media.

Fra le novità di quest’anno, una sessione tutta dedicata alla formazione universitariaNella mattinata di domenica 19 novembre vari docenti universitari  potranno illustrare l’offerta formativa degli atenei italiani nel settore della meteorologia. Contemporaneamente verrà allestita una sessione poster riservata ai neolaureati che abbiano sviluppato la propria tesi di laurea o di laurea magistrale su un argomento connesso alla meteorologia, in qualunque area disciplinare. Ciascun neolaureato potrà esporre un poster che illustri i contenuti della propria tesi.

…e per gli appassionati di fotografia, il concorso fotografico “Meteoclick“. Il tema centrale del concorso sarà l’acqua e i suoi stati di aggregazione in atmosfera. Le fotografie potranno rappresentare l’acqua nelle sue diverse forme, dalla pioggia alla grandine, dagli arcobaleni alla nebbia.

Per tutte le info, potete visitare il portale web del Festival: http://2017.festivalmeteorologia.it/index.php.