El Niño

El Niño potrebbe ritornare dalla seconda metà dell’anno

EL NINO: POSSIBILE RITORNO DALLA META’ DEL 2017

L’Organizzazione Meteorologica Mondiale ha comunicato che  l’anomalo surriscaldamento della superficie dell’Oceano Pacifico equatoriale (El Niño) potrebbe presto ritornare. Secondo i modelli, le condizioni resteranno neutrali fino a giugno mentre nella seconda metà del 2017 sarebbe più probabile il ritorno del Niño.

Gli effetti del possibile ritorno del Niño non sono sempre gli stessi considerato che dipendono dall’intensità dell’evento, dal periodo in cui si verifica e dall’interazione con altri fattori climatici. Nel caso in cui dovesse verificarsi un suo ritorno, le ripercussioni potrebbero verificarsi nel periodo compreso tra l’autunno e l’inverno con conseguenze che in ogni caso dipenderanno dalla sua intensità.

Chiaramente in Europa e in Italia gli effetti saranno molto più limitati rispetto ad altre zone del pianeta. In realtà gli indicatori attuali sono ancora troppo deboli, tanto da rendere questa previsione molto incerta e per questo non è da escludere che nelle prossime settimane possa essere smentita.