È vero che nevica solo a O °C. Verità o leggenda?

Verità o leggenda metropolitana?

Non è esatto. Se l’acqua, nella sua discesa, incontra strati dell’atmosfera con temperature sotto lo zero, forma minuti cristalli di acqua congelata.
Tra 0 e -5 °C, i cristalli si aggregano a formare i fiocchi di neve, sia per urto reciproco, sia per la presenza sulla loro superficie di una sottile pellicola d’acqua che, gelando, li salda. In questo caso dunque nevica, e a noi giungono i fiocchi, derivanti dall’unione di più cristalli.

Sono sofficissimi, hanno infatti una densità che varia da 1/5 a 1/10 di quella dell’acqua. Se la temperatura però è inferiore a -5 °C, i cristalli non riescono ad aggregarsi perché la pellicola d’acqua che li ricopre è ghiacciata. In questo caso restano sospesi in aria, e non raggiungono il peso necessario perché precipitino al suolo.

Fonte: Focus