E’ iniziato da pochi giorni l’Autunno: perchè non il 21 Settembre?

Le stagioni non cambiano solo il 21 del mese, ma spesso il 22, 23 e raramente anche il 24! Il caso ha voluto che il 23 Settembre, giorno in cui inizia ufficialmente l’Autunno, la Neve arrivasse per la prima volta così in basso in questa stagione, ma precisiamo che è normale vedere la prima neve a queste quote, capita anche ad inizio Settembre a volte.

Ma PERCHE’ l’Autunno astronomico è iniziato Mercoledì 23 Settembre e non Lunedì 21 Settembre?
L’apparente discrepanza tra l’inizio “convenzionale” dell’autunno e l’avvio della stagione astronomica ha a che fare con la differenza tra l’anno solare su cui si basa il calendario gregoriano che usiamo, e l’anno siderale, il periodo orbitale della Terra, che è pari a 365 giorni, 6 ore, 9 minuti e 10 secondi.

Il nostro calendario si ferma a 365 giorni, lasciando fuori, ogni anno, un po’ più di sei ore: un ritardo che si ripercuote anche sulle date di equinozi e solstizi e che si recupera, ogni 4 anni, con l’aggiunta di un giorno a febbraio (anno bisestile). Per questo motivo, fino al 2020 l’equinozio di autunno cadrà tra il 23 e il 22 settembre, mentre quello di primavera sarà, fino a quella data, il 20 e non il 21 marzo.

Da bambini è troppo difficile questa spiegazione da recepire e quindi si insegna che le stagioni iniziano e finiscono il giorno 21 ma questo avviene solo a volte.

@MeteoGiuliacci