Diffusa instabilità: piogge e temporali. Meteolive

Meteolive Previsioni
antonio 12 Maggio 2019
visibility499 Visualizzazioni

Entra in azione il fronte perturbato numero 5 del mese di maggio. Uno sguardo al meteolive che evidenzia, su buona parte del paese, condizioni del tempo caratterizzate da piogge, rovesci, temporali ed un calo della temperatura

SITUAZIONE: una massa d’aria fresca ed instabile in quota si sta portando sul settentrione d’Italia favorendo una notevole accentuazione della tendenza temporalesca, esaltata dalla formazione di un minimo depressionario al suolo, che traslerà poi verso le regioni centrali e meridionali nel corso della giornata odierna.

METEOLIVE, TEMPORALI e GRANDINATE: al nord potranno risultare di forte intensità nel pomeriggio-sera ed essere accompagnati da violente raffiche di vento e da locali grandinate, specie tra Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

EVOLUZIONE METEO: la depressione domenica colpirà il centro e il sud, coinvolgendo però ancora l’estremo nord-est e la Romagna, mentre il nord-ovest finirà sottovento, cosi come la Sardegna, sperimentando schiarite. Un flusso di correnti da nord però seguiterà ad alimentare la depressione anche nei primi giorni della prossima settimana, mantenendo attiva l’instabilità soprattutto su medio Adriatico, meridione ed estremo nord-est.

TEMPERATURE: sono previste in diminuzione a partire dal nord e dal pomeriggio odierno, da domenica a martedì ulteriore importante flessione dei valori su tutta la Penisola. Acme della fase fresca nella giornata di martedì, quando il modello americano prevede valori anche inferiori allo zero a 1500m sull’estremo nord-est.

Per il METEO OGGI, è stata emanata un’allerta della protezione civile.  E’ inoltre, sempre possibile, visionare le immagini del radar in tempo reale

Precipitazioni:

  • diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori pianeggianti di Veneto e Friuli Venezia Giulia, e su Emilia-Romagna centro-orientale, Toscana orientale, Marche e Umbria, con quantitativi cumulati generalmente moderati, fino a puntualmente elevati su Romagna e Marche centro-settentrionali e sud-orientali;
  • sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Lombardia sud-orientale, resto di Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna e Toscana, Liguria di Levante, settori interni ed appenninici del Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia settentrionale e meridionale, Basilicata occidentale e settori tirrenici della Calabria centro-settentrionale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati, fino a moderati su Campania meridionale e settori tirrenici di Basilicata e Calabria centro-settentrionale;
  • da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna orientale, resto di Lazio e regioni meridionali, con quantitativi cumulati generalmente deboli.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: in generale diminuzione, anche sensibile, i valori massimi su Lombardia, Triveneto e Centro-Sud.

Tag: