Castelpetroso
Webcam di Castelpetroso

Castelpetroso: arriva la nuova webcam

Castelpetroso, la webcam che inquadra la basilica è online:

Impegno, sacrificio, dedizione e attaccamento al territorio: sono queste le caratteristiche che spingono ancora una volta, a fare sempre meglio e a puntare verso nuovi obiettivi e nuovi traguardi. Le attività del 2017 della nostra Associazione continuano senza soluzione di continuità e dopo l’ingresso della stazione meteo di Monteverde di Vinchiaturo arriva la webcam di Castelpetroso. Una webcam strategica perchè è il divisorio naturale tra il clima della provincia di Campobasso che risente maggiormente delle correnti nord-orientali e quello della provincia di Isernia, a volte penalizzata dagli ingressi freddi nel periodo invernale. Ma non è solo clima: la webcam di Castelpetroso inquadra la splendida basilica in stile neogotico.

Castelpetroso, il santuario:  

Il santuario è scolpito in pietra locale, la prima venne posta il 28 settembre 1890 ha una pianta di tipo “radiale” con sette cappellette laterali. Ha una superficie di quasi 3000 metri quadrati. La parte centrale simboleggia un cuore trafitto da sette spade che, idealmente, rappresentano i sette dolori di Maria. Ha una cupola di oltre 50 metri di altezza, che ha la funzione di supportare tutto l’impianto architettonico.

Meteo e Turismo, la direzione giusta:

La webcam di Castelpetroso va esattamente nella direzione che la scrivente associazione si è posta: unire al monitoraggio delle condizioni meteorologiche una visione diversa e finalmente turistica del Molise. A tal proposito vi segnaliamo il nostro nuovo impegno nel sito TurismoinMolise, la collaborazione con Excursio e  il lavoro congiunto che stiamo portando avanti per un nuovo portale sul parco del matese (parconazionaledelmatese.com) con altre splendide realtà locali e non.

Appuntamento alla prossima attivazione..