Canto del cigno dell’alta pressione
Il nuovo aumento termico previsto sulle regioni centro-meridionali. Già dalle ore centrali di martedì.

Canto del cigno dell’alta pressione: ancora 72h di caldo intenso

Canto del cigno dell’alta pressione: arrivano correnti più fresche ed instabili da nord. 

I primi refoli di aria più fresca sono arrivati nelle scorse ore sulle regioni settentrionali ed hanno provocato diffuse precipitazioni, frequentemente a carattere temporalesco e grandinigeno, con un deciso calo della temperatura ed un sensibile aumento della ventilazione. Sulle regioni meridionali invece, ad un lieve calo termico atteso per oggi (lunedì), un nuovo e sensibile aumento dei valori termici è atteso per martedì e mercoledì quando, probabilmente, raggiungeremo valori prossimi ai 34 gradi nelle zone interne e fino a 37/38 sulle aree costiere e prossime ad essa a causa di venti di garbino. Sarà, tuttavia, l’apice del caldo di questa duratura alta pressione che sotto i colpi di correnti settentrionali da giovedì gradualmente tenderà a ritirarsi verso sud lasciando il posto a temporali sparsi ed una definitiva diminuzione della temperatura che si porterà qualche grado sotto la media del periodo in media.

Alta pressione che molla la presa: dettagli previsionali 

Lunedì: al mattino, sereno o poco nuvoloso su tutta la regione. Nel pomeriggio, addensamenti sparsi anche intensi nelle zone interne con associati fenomeni temporaleschi. In miglioramento dal tardo pomeriggio. Ventilazione debole o moderata a tratti. Temperatura in lieve diminuzione.

Martedì: generalmente sereno o poco nuvoloso sia al mattino che nel pomeriggio. Ventilazione debole di direzione variabile, tendente a divenire moderata da sud-ovest durante la sera. Temperatura in sensibile aumento con punte di 33/34 nelle zone interne.

Mercoledì: su tutta la regione prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso per rare velature. Ventilazione debole da sud. Temperatura in ulteriore rialzo con punte di 36/37 gradi su isernino, venafrano ed aree costiere, 34/35 altrove.

Giovedì: poco nuvoloso, addensamenti pomeridiani specie su Molise occidentale con rari temporali e rovesci. Ventilazione sostenuta da ovest. Temperatura in diminuzione di 5/7 gradi su tutta la regione