Calo termico in vista, rovesci e temporali

In primo piano Varie
Redazione MeteoInMolise 9 Luglio 2019
visibility317 Visualizzazioni

Si ritira verso sud l’alta pressione. Arrivano correnti da nord con calo termico gradualmente più sensibile. Attesi anche rovesci e temporali

PREVISIONI METEO CALO TERMICO: il periodo tra il 10 Giugno ed il 6 Luglio è stato uno dei periodi più caldi prolungati che si siano avuti sulla nostra Penisola, mediamente in questi 27 giorni la temperatura italiana è stata di +4,1°C più alta della norma 1961-90, un valore enorme se presente su quasi un mese. Praticamente, questo periodo dominato dalla presenza di aria africana può essere paragonato, per la sua lunghezza, a quello interminabile dell’Estate 2003, quando, tuttavia, il caldo dominò ininterrotto da Maggio fino alla fine di Agosto.

TENDENZA: I modelli matematici sembrano piuttosto allineati. Correnti fredde da est e nord est, con temperature che crolleranno finalmente a valori inferiori alla norma per il mese di Luglio. Gli effetti del crollo termico saranno maggiori al Nord Italia e lungo tutto il versante adriatico, per ultima sarà liberata la Sicilia, che ancora risentirà degli effetti residui dell’aria calda africana. Questo passaggio dal caldo al freddo probabilmente non sarà indolore, il contrasto tra i due tipi di aria molto differente, la calda africana preesistente, che nel frattempo si è caricata di umidità, e quella fredda dal Nord Europa, rischia di determinare forti temporali con eventuali rischi di grosse grandinate.

Nella cartina la rappresentazione del calo termico (grafico in alto) e delle precipitazioni (grafico in basso)

calo termico

Rimani aggiornato con le previsioni in italia, previsioni in Molise, webcam, stazioni meteo. Tutto sulla nostra app

Tag: