Caldo in aumento ma attenzione a qualche temporale nelle aree interne

Condizioni meteorologiche tipicamente estive e con valori termici in aumento. Una circolazione di origine subtropicale si isola sulle regioni centro-meridionali italiane apportando un sensibile rialzo della temperatura. Tuttavia, non mancherà della instabilità pomeridiana nelle zone interne.

Mercoledì: sereno o poco nuvoloso su tutta la regione. Mare quasi calmo o poco mosso. Ventilazione debole. Temperatura in aumento.

Giovedì: sereno o poco nuvoloso al mattino. Nel pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi nell’interno specie in provincia di Isernia ma senza fenomenologia. Sereno sulla costa. Mare quasi calmo o poco mosso. Ventilazione debole. Temperatura in rialzo con punte di 38/39 gradi tra basso venafrano ed aree confinanti casertane ed ancora nell’area di pianura tra Lucito e Guglionesi.

Venerdì: poco nuvoloso al mattino nell’interno, sereno sulla costa. Instabilità crescente pomeridiana sui rilievi accompagnata da fenomenologia sparsa, localmente temporalesca. Sulla costa, nubi in aumento nel pomeriggio ed in particolare assisteremo ad una copertura nuvolosa principalmente di tipo stratiforme. Mare poco mosso. Lieve calo termico.