Bollettino meteo am, previsioni del tempo in miglioramento

Previsioni meteo a breve termine Previsioni
Gianfranco 30 Ottobre 2018
visibility455 Visualizzazioni

Le previsioni del tempo a cura del servizio meteo dell’Aeronautica Militare

PREVISIONI DEL TEMPO NORD:
AL PRIMO MATTINO ANCORA MOLTE NUBI SU ALPI, PREALPI, RILIEVI EMILIANI E LEVANTE LIGURE, CON PRECIPITAZIONI DIFFUSE, A PREVALENTE CARATTERE TEMPORALESCO, INTENSE SU ALTO PIEMONTE, FRIULI-VENEZIA GIULIA E LEVANTE LIGURE;
ESTESE E SPESSE VELATURE SUL RESTO DEL SETTENTRIONE. DALLA SECONDA PARTE DELLA MATTINATA PARZIALE ATTENUAZIONE DEI FENOMENI A PARTIRE DALLE REGIONI OCCIDENTALI, CON IN SERATA SOLTANTO RESIDUI DEBOLI FENOMENI SULLE AREE ALPINE E PREALPINE CENTRORIENTALI,
RILIEVI EMILIANI E LEVANTE LIGURE.

METEO CENTRO E SARDEGNA:
CIELO MOLTO NUVOLOSO SU SARDEGNA, REGIONI TIRRENICHE PENINSULARI E SULLE AREE APPENNINICHE CON PRECIPITAZIONI DA SPARSE A DIFFUSE, A PREVALENTE CARATTERE TEMPORALESCO, LOCALMENTE INTENSE SU ALTA TOSCANA;
CIELO POCO NUVOLOSO O VELATO SUL RESTO DEL CENTRO. DAL POMERIGGIO GRADUALE ATTENUAZIONE DEI FENOMENI, CON IN SERATA CIELO ANCORA PARZIALMENTE NUVOLOSO SULLE REGIONI TIRRENICHE PENINSULARI CON RESIDUI DEBOLI PIOGGE O ROVESCI;
CIELO POCO NUVOLOSO O VELATO SULLE RESTANTI REGIONI.

PREVISIONI DEL SUD E SICILIA:
AL MATTINO ANNUVOLAMENTI CONSISTENTI SUL SETTORE TIRRENICO E PUGLIA CENTROMERIDIONALE , CON ASSOCIATI RESIDUI FENOMENI, SPARSI SULLA CAMPANIA E DIFFUSI SULLA PUGLIA CENTROMERIDIONALE.
DAL POMERIGGIO GRADUALE DIRADAMENTO DELLA NUVOLOSITA’ E ATTENUAZIONE DEI FENOMENI, CON IN SERATA ANCORA LOCALI ADDENSAMENTI COMPATTI SULLA CAMPANIA SETTENTRIONALE ED AMPI SPAZI DI SERENO SUL RESTANTE MERIDIONE.

TEMPERATURE:
IN GENERALE SENSIBILE DIMINUZIONE SIA PER LE MASSIME CHE PER LE MINIME.

VENTI:

DAI QUADRANTI MERIDIONALI:
MODERATI AL NORD; DA MODERATI A FORTI SUL RESTO DELLA PENISOLA CON RAFFICHE FINO A BURRASCA SU REGIONI CENTRALI, ED AL PRIMO MATTINO ANCHE SULLA PUGLIA MERIDIONALE.

MARI:
AL PRIMO MATTINO DA AGITATI A MOLTO AGITATI TUTTI I BACINI CON TENDENZA AD UNA DIMINUZIONE DEL MOTO ONDOSO; DALLA SECONDA PARTE DELLA MATTINATA DA MOLTO MOSSI AD AGITATI TUTTI I MARI , TENDENTI A DIVENIRE MOLTO MOSSI DALLA SERATA.

C.N.M.C.A.

Tag: