Anticiclone africano domina la scena specie al centro sud. Ma dal 23 aprile attese freddi correnti da nord

Anticiclone africano in spolvero ma dal 25 aria fredda?

L’ anticiclone di matrice Africana domina la scena sul mediterraneo centro-meridionale e continuerà a farlo senza alcun disturbo almeno per i prossimi 3/4gg. Tuttavia, a cavallo tra venerdì 22 e sabato 23 aprile (pertanto qualche giorno prima del ponte del 25 aprile), potrebbe esserci un severo cambio della circolazione atmosferica con l’ingresso di fredde correnti di origine baltica con forte calo termico ed il ritorno di precipitazioni sparse. La distanza temporale, in ogni caso, è troppo ampia per andare nel dettaglio. Nel mentre, come anticipato, le prossime 48/72h manterranno su tutto il Molise un clima tardo-primaverile con caldo ovunque, alternanza di schiarite e velature ed un po’ di vento da sud-ovest.

Lunedi: al prossimo mattino qualche schiarita sulle zone interne, già velato altrove. A seguire nubi alte e stratiformi copriranno il cielo su quasi tutto il territorio regionale. Nel pomeriggio, tendenza a schiarite su zone interne del campobassano e sulla provincia di Isernia, ancora velature anche intensa lungo la fascia costiera. Ventilazione quasi ovunque debole, senza escludere qualche isolato rinforzo lungo la costa nel primo pomeriggio da sud-ovest. Temperatura stazionaria su valori sopra la media del periodo.

Martedì: qualche velatura nelle prime ore della giornata ma con tendenza a rapide schiarite soleggiate su tutto il Molise. Ventilazione debole, moderata sulla costa dal pomeriggio di direzione nord-occidentale. Temperatura in lieve diminuzione ma ancora oltre la media stagionale.

Mercoledì: sereno o poco nuvoloso su tutta la regione. Ventilazione moderata sin dal mattino sulla costa, debole altrove. Nel corso del tardo mattino rinforzo del vento anche nelle zone interne del Molise centrale sempre con provenienza settentrionale in attenuazione dal tardo pomeriggio. Temperatura in diminuzione.