Aggiornamento VIABILITA’ in MOLISE- SITUAZIONE

Varie
Redazione MeteoInMolise 3 Gennaio 2019
visibility2505 Visualizzazioni

Aggiornamento VIABILITA’ IN MOLISE-

NEVE- Bufere di neve, vento fortissimo, ghiaccio, colonnina di mercurio sotto lo zero e fiocchi pure sulla costa: è stata la prima giornata in cui la ‘sciabola artica’ annunciata dagli esperti ha stretto la nostra regione e quasi tutto il Sud Italia tra i suoi gelidi artigli.

VIABILITA’ IN MOLISE Gran parte della regione si è svegliata questa mattina imbiancata dai fiocchi abbondantemente caduti nella notte: Molise centrale e Alto Molise le zone più colpite. Ma i fiocchi hanno imbiancato una parte del basso Molise: ‘sepolta’ Castelmauro (foto sotto), dove hanno avuto problemi a circolare gli autobus. Paesaggio natalizio pure a Palata, Bonefro, la zona del Fortore. A Tavenna vista la presenza di ghiaccio in strada e considerando che il personale Atac arriva da fuori paese, la scuola e la sezione Primavera resteranno chiuse nella giornata di oggi anche per il personale impegnato in questi giorni senza lezioni.

VIABILITA’, SITUAZIONE CRITICA: Come era ovvio immaginare, le situazioni più critiche in Alto Molise dove l’emergenza è iniziata la scorsa notte, quando i vigili del fuoco di Isernia e Agnone sono dovuti intervenire in soccorso di alcuni automobilisti che non avevano montato le gomme idonee ed erano rimasti bloccati nelle neve tra Sant’Angelo del Pesco e Pescopennataro.Interventi proseguiti oggi soprattutto sulla statale 650, la Trignina, dove si sono accumulati diversi centimetri di neve e il fondo è ghiacciato. I pompieri hanno recuperato alcuni tir di traverso che non hanno rispettato lo stop alla circolazione imposto dalla Prefettura di Isernia dalle prime ore di questa mattina.In azione inoltre anche il gatto delle nevi dei vigili del fuoco che ha consentito ad alcuni pazienti dializzati di raggiungere l’ospedale ed effettuare le terapie mediche

Fonte: primonumero