Accentuata fase instabile: domenica pioggia sulla costa.

Annunciata da più giorni, la fase avanzata del peggioramento è alle porte dell’ Italia centro-meridionale ed attualmente interessa il versante adriatico di marche ed Abruzzo. Nelle prossime ore scivolando verso sud farà peggiorare le condizioni meteorologiche anche sulla nostra regione con tendenza a frequenti rovesci, locali temporali ed instabilità piuttosto accentuata anche sulla costa.

Venerdi’: mattinata generalmente soleggiata su isernino e campobassano. Sui rilievi orientali frentani e sulla costa instabilità già presente con alternanza di brevi schiarite e deboli piovaschi. Nel pomeriggio, ancora instabilità sulla costa con possibilità di rovesci, instabilità anche su venafrano ed area delle mainarde. Altrove parzialmente nuvoloso con schiarite soleggiate. Ventilazione debole o moderata da nw. Temperatura stazionaria.

Sabato: molte nubi e qualche schiarita su tutta la regione. Fino a metà pomeriggio instabilità accentuata con alternanza di schiarite soleggiate ed addensamenti consistenti accompagnati da rovesci di pioggia. Dal tardo pomeriggio migliora con ampie schiarite. Ventilazione debole o moderata. Temperatura in lieve diminuzione.

Domenica: mattinata compromessa sulla costa con molte nubi e piovaschi; schiarite altrove anche ampie e soleggiate sul campobasso,  addensamenti su isernino e venafrano che, specie nelle prime ore del mattino, potrebbero dare luogo a brevi piovaschi. Nel pomeriggio, cessano i fenomeni sulla costa e gradualmente si fanno largo ampie schiarite. Annuvolamenti su isernino e campobassano con possibili rovesci. Da metà pomeriggio migliora su isernino e a seguire anche su campobassano. Ventilazione debole. Calo termico.