30 – 31 Dicembre 2014: GELO e NEVE sul Molise.

Ripercorriamo brevemente l’intensa ondata di gelo che interessò il Molise e le regioni meridionali il 30 e il 31 dicembre 2014, portando tanta neve fino in pianura su Abruzzo, Molise, Puglia, Campania. Una possente irruzione d’aria gelida siberiana interessò il Mediterraneo, con temperature che raggiunsero -10°C a 850hPa sul medio-basso Adriatico.

La neve si spinse fin sulla costa tirrenica, arrivando a interessare la città di Napoli. Imbiancate inoltre Reggio Calabria, Messina e Siracusa.

L’apice dell’ondata di maltempo arrivò proprio nell’ultimo giorno del 2014. Campobasso, sopratutto dalle 09:00 alle 12:00 della mattina, fu interessata da una fortissima nevicata paralizzando l’intera città. La neve scese sul Capoluogo con una temperatura che oscillava tra i -5°C e i -6°C per l’intera giornata. Il manto nevoso a fine evento raggiunse e in alcuni casi superò il mezzo metro d’altezza. In tarda serata la neve smise di cadere, lasciando posto al ghiaccio.

Foto di Mario Setaro, Paolo Pasquale e Dario di Tullio

www.meteoinmolise.com