Giornata meteorologica mondiale
Giornata meteorologica mondiale

23 marzo, giornata meteorologica mondiale

23 marzo, giornata meteorologica mondiale

Oggi, giovedì 23 marzo 2017, si festeggia la Giornata Meteorologica Mondiale.

Tale celebrazione ricorre ogni anno nell’anniversario della fondazione, avvenuta nel 1950, dell’Organizzazione Meteorologica Mondiale (OMM). Cos’è l’OMM? E’ un’agenzia intergovernativa, che comprende 189 Stati membri e Territori, e che si occupa di meteorologia.

Gli obiettivi dell’organizzazione sono:

  • facilitare la cooperazione internazionale per stabilire una rete di stazioni, per effettuare rilevamenti meteorologici, idrogeologici e geofisici, oltre a promuovere l’instaurazione ed il mantenimento dei centri di previsione meteorologica;
  • promuovere lo scambio d’informazioni meteorologiche;
  • promuovere una standardizzazione dei rilevamenti meteorologici, per rendere uniformi le pubblicazioni statistiche e delle osservazioni;
  • all’applicazione della meteorologia all’aeronautica, al trasporto, ai problemi dell’acqua, all’agricoltura e ad altre attività umane;
  • promuovere le attività idrologiche operative e ad un’ulteriore collaborazione fra i servizi meteorologici ed idrologici;
  • promuovere la ricerca nel campo meteorologico.

Una piccola curiosità: una delle funzioni dell’OMM è quella di assegnare dei nomi ai cicloni tropicali. Diffidate dunque da quei siti che ad ogni perturbazione assegnano un nome mitologico o esotico.

La Giornata Mondiale della Meteorologia 2017 è dedicata a “Capire le nubi“. Perché dedicare la giornata alle nubi? Perché queste giocano un ruolo fondamentale nelle previsioni meteorologiche e nelle allerte. Sono elementi fondamentali del ciclo idrologico e dell’intero sistema del clima.

In Italia la manifestazione più importante riguardante questo tema si terrà a Roma.

L‘Associazione Italiana di Scienze dell’Atmosfera e Meteorologia (AISAM) infatti, in collaborazione con il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare, l’Università di Roma “La Sapienza” ed il Consiglio Nazionale delle Ricerche, organizza nella Capitale, presso l’Aula Magna del Rettorato dell’Università di Roma “La Sapienza”, un evento celebrativo della Giornata Meteorologica Mondiale.

Per ulteriori informazioni e materiali divulgativi, vi rimandiamo alla pagina che l’OMM ha predisposto per questa celebrazione.